L’allarme dei medici: «Rischiamo di essere travolti dalle cause per Covid»

«Adesso i medici vengono chiamati eroi, ringraziati con striscioni appesi ai balconi, ma tutto questo potrebbe essere dimenticato in fretta. Il rischio è che sanitari e ospedali vengano travolti da una montagna di cause e richieste di risarcimento, per la gestione dei pazienti Covid, ma anche dei non-Covid». Giuseppe Deleo è medico legale, consigliere OmceoMi (Ordine provinciale dei medici chirurghi e degli odontoiatri di Milano) e socio fondatore di Amla (Associazione medico-legale ambrosiana). Il 7 aprile i due enti hanno diramato un documento intitolato «Orientamento etico-deontologico in ambito di responsabilità civile medica nel contesto di patologie Covid-19 correlate e sue conseguenze». Principi recepiti anche a livello nazionale, dalla Società italiana di medicina legale (Simla).

Continua a leggere su corriere.it